banner rg sito3

Premiazioni Udace Milano 2011

Novembre, tempo di consuntivi per il movimento ciclistico. Come ogni anno, il comitato provinciale dell'Udace ha organizzato una cerimonia di premiazione in onore degli atleti che si sono maggiormente distinti e delle squadre che più di tutte hanno contribuito a rafforzare l'Udace Milano.
 
Un ampio settore del cinema San Protaso, sede dell'evento, era occupato dagli associati Cassinis, chiamati una prima volta ad applaudire e ad applaudirsi quando il presidente Mario Cocco è salito sul palco per ricevere il trofeo destinato alla squadra con il maggior numero di affiliati (alla pari con l'equipe Corbettese).
Un successo non da poco per un team fondato nel 2008.
 
Altrettanto forte, se non maggiore, la soddisfazione di essere premiati una seconda volta come squadra con la rappresentanza femminile più numerosa. In un ambiente e in uno sport in cui gli uomini costituiscono la stragrande maggioranza, il Cassinis costuisce una felice e non casuale eccezione. 
 
A livello individuale, molto applaudita è stata la premiazione di Massimo Esposito, campione italiano eliminazione, e da sempre sostenitore e riferimento tecnico del Cassinis Cycling Team.
 

Le donne Cassinis premiate per la presenza femminile più numerosa all'interno di una singola squadra e per i risultati conseguiti

 

 

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza i cookies